Vincitori Myda 2012

Seatec
Stampa pagina
Altra versione disponibile  English
Il premio MYDA 2012 è stato assegnato ai seguenti progetti:
(in campo "note" le motivazioni espresse dalla Giuria)
 
*

MILLENNIUM YACHT DESIGN AWARD 2012 CAT. PROFESSIONISTI

VINCITORE sezione A: NUOVI PROGETTI
Gran Marlin 46 Nome progetto

Gran Marlin 46

Progettista YTeam Design Filippo Biagi, Manfredi Conforzi /Engineering Stefano Rossi - info@yteam.it
Note Innovativa reinterpretazione delle linee fisherman sul mega yacht. Capacità di trasferimento di un linguaggio classico su imbarcazioni dalle molteplici e variegate espressioni formali.
VINCITORE sezione B: DREAM BOAT
Hospital Boat Nome progetto

Hospital Boat

Progettista Marino Alfani Design - Taddeo Baino - marino@marinoalfani.com
Note Interessante sperimentazione tipologica finalizzata alla definizione di una barca-servizio con apprezzabili valenze di tipo morfologico e funzionali.
 
 
 
*

MILLENNIUM YACHT DESIGN AWARD 2012- CAT. ESORDIENTI

VINCITORE sezione A: NUOVI PROGETTI
Intense Hybrid Nome progetto

Intense Hybrid

Progettista Davide Falcone Hugo Cohen
Note Interessante risoluzione di imbarcazione piccola che mantiene intatte le sue valenze estetiche, nonostante l'innovativo cinematismo che la caratterizza. Particolarmente riuscite le plurime fruibilità del natante.
MENZIONI SPECIALI CATEGORIA ESORDIENTI sezione A: NUOVI PROGETTI
Cronos Nome progetto

Cronos

Progettista Simone Madella Lorenzo Berselli
Note Interessanti sperimentazioni nell'ambito del linguaggio espressivo applicato all'architettura degli interni con particolare attenzione alla valorizzazione del legno nelle forme d'uso
Fenice 33 - Taxi per Venezia eco-compatibile e accessibile Nome progetto

Fenice 33 - Taxi per Venezia eco-compatibile e accessibile

Progettista Alvise Nason - alvise.nason@gmail.com
Note Pregevole sequenza di soluzioni legate all'accesso e alla fruizione del tipico natante di laguna.
VINCITORE sezione B: DREAM BOAT
Allochroous Nome progetto

Allochroous

Progettista Ambra Ceronetti Ezgi Aksan - bracer29@fastwebnet.it;ezgi.aksan@gmail.com
Note Coraggiosa esplorazione interpretativa del concetto di imbarcazione polifunzionale a motore. Forme zoomorfe e organiche testimoniano sensibilità verso l'ambiente naturale
MENZIONI SPECIALI CATEGORIA ESORDIENTI sezione B: DREAM BOAT
Choice Nome progetto

Choice

Progettista Giacomo Dalla Fina Cristian Boi
Note Sperimentazioni sulla trasformabilità delle rigide forme dell'architettura nautica.